Home

L'organizzazione basilare di un sistema, rappresentato dalle sue componenti, dalle relazioni che esistono tra di loro e con l’ambiente circostante, e dai principi che governano la sua progettazione e evoluzione.

- Definizione di architettura: ANSI/IEEE Std 1471-2000 -

Un'architettura è l'insieme delle decisioni significative sull'organizzazione di un sistema software, la scelta degli elementi strutturali da cui è composto il sistema e delle relative interfacce, insieme al loro comportamento specificato dalle collaborazioni tra questi elementi, la composizione di questi elementi strutturali e comportamentali in sottosistemi via via più ampi, e lo stile architetturale che guida questa organizzazione (questi elementi e le loro interfacce, le loro collaborazioni e la loro composizione).

- G. Booch, J. Rumbaugh e I. Jacobson -

L'architettura del software di un programma o di un sistema di calcolo è costituita dalle strutture del sistema, che comprendono i componenti software, le loro proprietà visibili e le relazioni fra di essi.

- L. Bass, P. Clements e R. Kazman -

L'architettura di un sistema è un elemento complesso che descrive la sua forma e struttura: i suoi componenti e il modo in cui si combinano.

- J. Grochow -

Un buon architetto è il principale custode della visione che l'utente ha del prodotto finale.

- N. Siemenson -

La progettazione è un'attività che consiste nel prendere decisioni importanti, spesso di natura strutturale. Essa condivide con la programmazione la tendenza ad astrarre la rappresentazione delle informazioni e le sequenze di elaborazione, ma il livello di dettaglio è diverso. La progettazione costruisce rappresentazioni dei programmi coerenti e ben pianificate, che si concentrano sulle relazioni fra le parti ad alto livello e le operazioni logiche ai livelli inferiori.

- P. Freeman -

Nessuna attività influenza tanto la qualità di un prodotto come l'architettura e la progettazione.

- J. O. Coplien -

Powered by Community Server (Commercial Edition), by Telligent Systems